Logo L'Officiel

Torna alla home

The Fashion Issue

Italy

EDITORS NOTE

THINGS WE L(O)VE

A SENSE OF JOY di Giovanna Pisacane- foto di Brigitte Lacombe

ESPERIMENTI D'ALTA GIOIELLERIA di Cristina Manfredi - foto di Tetsuya Niikura @Signo

THE UPCOMING TALENT di Simone Vertua-  foto di Henrik Blomqvist

MEETING OF MINDS di Simone Vertua - foto di Pamela Berkovic

ECO ZODIAC di Carol Testori - foto di Federico De Angelis

OUTSIDE THE BOX di Silvia Frau- illustrazioni di Luke Edward Hall

STEFANO PILATI. IO SONO MIO di Cristina Manfredi - foto di Astra Marina Cabras

UNIQUE LUXURY di Michele Bagi - foto di Benoit Auguste

IL TEMPO AL FEMMINILE di Augusto Bassi HAPPY 25TH BIRTHDAY! di Giovanna Pisacane


Editor's note

Unique muse.

Come la guest editor Chiara Scelsi. La nuova Fashion issue de L'Officiel Italia continua il percorso iniziato lo scorso settembre proponendo non talenti ma icone contemporanee. E chiamando su questo palcoscenico editoriale una musa made in Italy, con cui è stato costruito il numero.

Perché la topmodel 22enne, nata alle porte di Milano da mamma brasiliana e padre calabrese, scoperta da Karl Lagerfeld e amata follemente da Domenico Dolce e Stefano Gabbana, è diventata il volto del numero. Bellezza poliedrica, ha interpretato tutti gli shooting moda affidati a personalità differenti come Ellen Von Unwerthed, Enrique Badulescu, Paul Empsone, Nicholas Fols.

Ma ha anche lavorato a quattro mani con il team nello scouting dei fotografi e nella definizione delle altre cover star dai nomi importanti (Paris Jackson, Monica Bellucci e Anya Taylor-Joy). Nella scelta di alcuni dei temi che hanno costruito l'architettura del progetto, dal green alla couture, e nella definizione dei talenti che l'hanno accompagnata negli scatti, chiamando a raccolta la sua squadra di amici e il suo compagno, Umberto Violo, alias Wayne Santana della Dark Polo Gang.

Bellezza senza schemi, spirito anticonformista e carattere deciso, racconta un'estetica italiana di nuova generazione. Questo non è un lavoro che scegli, è lui che ti sceglie... Sento una responsabilità in quello che faccio, voglio far passare i messaggi giusti. Se sbagli anche una piccola cosa in quello che fai rischi di rovinare una generazione intera.

Mi piace essere la modella del popolo.

Passionale e pasionaria, con i suoi riccioli botticelliani e le miriadi di tattoo underground è un affascinante concentrato di opposti. Musa di un contemporaneo che deve cambiare, riscrivendo le proprie regole.


Scegli la tua Cover

Potrai scegliere la cover che preferisci una volta inserito il magazine nel carrello